Php di base: Gestire i form con php

Ciao a tutti ragazzi e amici,
sono matteoiamma.
In questo semplicissimo articolo vedremo insieme come gestire i dati provenienti da un modulo(piu’ comunemente “form”) con il piu’ famoso linguaggio di programmazione per il web: Il PHP.
Premessa
Gestire i moduli e i dati provenienti da essi con php è una cosa importantissima,
infatti sfruttando questa “tecnologia”(chiamiamola cosi’) potrete ottenere bei risultati nei vostri siti o nei vostri scripts pronti.
Infatti,questa tecnologia è un componente di molte applicazioni per il web,
vi servirà:
-Per la creazione di un forum/guestbook
-Per la creazione di un pannello di amministrazione per il vostro script
-Per la creazione di un sistema di registrazione/gestione/login utenti e/o area privata
E molto molto altro!
Teoria
In teoria ci sono due pagine: una pagina statica(in html),
questa pagina conterrà il “modulo” con tutti i suoi campi.
La pagina di “azione” del modulo è una pagina dinamica(in php) dove ci sarà il “corpo di programmazione”.
Funziona così:
Nella pagina statica,come anticipato è presente il modulo con tutti i suoi campi(es.Nome,Cognome..ecc.),
ad ogni campo assegnamo il nome (Se sete talmente neofiti di non sapere operare neanche nell’html,non vi spaventate,utilizzate un buon Editor Html state sicuro che è tutto guidato..:)),
impostiamo la pagina di azione del modulo(es.azione.php) e inseriamo un bottone “Invio” nel modulo,scegliamo il metodo(Get o Post),nella pagina action.php formatteremo i dati provenienti dal modulo della pagina statica(in html).
Pratica
Passiamo alla pratica.
Ecco la pagina statica in html(potete chiamarla form.html),contenente in modulo
  <form id=”FormName” action=”action.php” method=”get” name=”FormName”>
    <div align=”center”>
     Nome<br />
     <input type=”text” name=”nome” size=”24″ />
     <p>Cognome<br />
      <input type=”text” name=”cognome” value=”” size=”24″ /></p>
     <p><input type=”submit” name=”submitButtonName” value=”Invia Dati” /></p>
    </div>
   </form>
Ed ecco la pagina action.php(Come ho detto prima la pagina che formatta i dati provenienti dal modulo e gli utilizza come volete voi:))
<?php
// Ottengo i dati dal modulo e gli formatto,definisco anche le variabili nome e cognome
$nome=$_POST[‘nome’];
$cognome=$_POST[‘cognome’];
//Ora uso il comando “echo” per visualizzare il testo sottostante,potete osservare come richiamo le variabili nome e cognome prima definite:)
//Semplice:)
echo “Il tuo nome è $nome,il tuo cognome è $cognome”;
//www.matteoiammarrone.com
//Programmazione per il web,Risorse e Downloads,Forum di informatica
//LUogo di COmmunity dedicato a tutti gli informatici e i webmaster minorenni
?>
Come avrete ben capito questo è un banale esempio ma potete sfruttare il codice sovrastante(con un po’ di modifiche) facendo moltissime belle cose:)))
Il codice è ben commentato,
perchè non voglio che le mie guide siano solo un “Copia” e “incolla”:)
————————-
Questo articolo è stato scritto da matteoiamma,
se volete inserirlo nel vostro sito potete inserirlo tranquillamente l’importante è che sotto ci mettete questo codice:
<a href=”http://www.matteoiammarrone.com/public/blog” target=”_blank”>Matteoiamma Community Blog</a>
Apparirà questa scritta:

Iamma forum 2 in via di sviluppo

Solo ieri è stata pubblicata la notizia,

matteoiamma ha dichiarato:

“Iamma Forum 2,lo stiamo sviluppando sin dal giorno del rilascio della prima versione!”.

A quanto pare sarà notevalmente più avanzato dal punto di vista grafico e non sarà solo un forum ma il progetto da questa nuova versione in poi verrà “orientato” ad un portale/cms.

Verranno inoltre aggiunte tante funzioni(Finora è stata aggiunta la funzione di iscrizione,gestione ed invio di newsletter) e un layout propio stile “phpnuke” o “joomla”,

con blocchi e un menu dinamico di navigazione. 

In modo approssimato questa versione “innovativa” di Iamma forum verrà rilasciata non prima di Novembre.

Sul sito sottostante potete vedere il lavoro fatto finora:

www.iammaforum.altervista.org

Php di base: le variabili

Ora vedremo come definire le variabili e richiamarle con il php.

Esempio di utilizzo delle variabili

Definiamo una variabile chiamandola “titolo”

<php?

$titolo=”Iamma Forum”;

?>

Definita la variabile ,ogni volta che nella pagina config.php scriveremo cosi’:

echo “$title”;

anzichè la scritta  “$title” all’utente gli apparirà la scritta “Iamma Forum”,

se pero’ scriviamo  echo “$title”; in un altra pagina(es.prova.php) che non sia config.php non apparirà la scritta “Iamma Forum” ma la scritta Title,a meno che non includiamo in quest’altra pagina il file config.php in questo modo:

<php?

require (“config.php”);

?>

Pensare dunque essere